Con Leopard per mantenere le distanze

Qui puoi trovare argomenti riguardanti notizie, avvenimenti, eventi e/o considerazioni sul mondo della mela

Con Leopard per mantenere le distanze

Messaggioda pierinod » 28/05/2006, 19:23

Al prossimo WWDC che si terrà ai primi di agosto http://developer.apple.com/wwdc/
Immagine
oltre alla probabile presentazione dei nuovi Mac Pro dotati di Core 2 Duo che saranno commercializzati dal prossimo luglio, ci sarà la presentazione di Leopard, la nuova versione del sistema operativo di Apple.
Le principali caratteristiche di Mac OSX 10.5 sono particolarmente interessanti e ormai date per sicure dopo che i principali siti di rumors le avevano anticipate già da qualche mese.
Ne abbiamo già parlato anche qui:
http://www.pierinodonati.it/page10.html
ma vale la pensa di ricordarle:
- Durante l'installazione verrà data l'opzione di creare partizioni per Windows Vista e Linux. Non occorrerà riformattare; a seconda del processore e della RAM, tutti gli OS potranno essere eseguiti simultaneamente e indipendentemente. Servirà un hard disk di almeno 150 GB (consigliati 250) e 2 GB di RAM per eseguire più di un OS. I risultati migliori si avranno con processori Dual.
- Ci saranno molte differenze nel Dock: Quando si aggiungeranno le icone, essere migreranno o si espanderanno sullo schermo a seconda delle necessità. Ci potrà essere più di un Dock e si udirà un suono "boing boing" quando le applicazioni saltellano nell'aprirsi.
- Esisteranno hooks incorporati per un PDA Apple.
- Si potranno aprire insieme tre finestre del Finder, come avendo tre monitor, tutti con applicazioni o OS diversi. In rete, si potranno così visualizzare tre computer e fare, con certe applicazioni, drag & drop dall'uno all'altro.
- Mail, Rubrica indirizzi, iCal, iSight, iChat saranno un'unica applicazione integrata, simile a Entourage ma migliore.
- Complessivamente sarà più veloce del 35-40 per cento.
- Non ci sarà più Sherlock, perchè sostituito dai Widget.
- Numerosi bug fix, e uno Spotlight totalmente rifatto completeranno il tutto.
Insomma tutto quello che serve per mantenere la distanze su Vista, che Microsoft ha dovuto ammetterlo, uscira con un nuovo ritardo, ora si parla della tarda primavera del prossimo anno.
Che ci siano problemi con le fotocopiatrici?
Immagine
Intando il leopardo si prepara a ruggire e le nuove features implementate a fine anno arriveranno sulle nostre scrivanie...
Avatar utente
pierinod
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 253
Iscritto il: 06/06/2006, 23:00
Località: Marter di Roncegno (TN)

Torna a News

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron