Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Il nostro software localizzato in italiano

  • GarageSale Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare GarageSale localizzato in italiano, avrai così a disposizione un applicazione client per il sistema di aste online eBay. Esso consente agli utenti di Mac OS X di creare rapidamente aste utilizzando il Mac...

  • OsiriX Ita

    Nella sezione Download di ILM potrai scaricare gratuitamente OsiriX un grande software che combina l'Open Source con le tecnologie chiave di Apple. La ricerca per il trattamento delle immagini medicali ora è in italiano...

  • Live Interior 3D Pro Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare Live Interior 3D Pro, una potente e molto intuitiva applicazione per la progettazione d'interni completamente localizzata in italiano.

  • Merlin Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare Merlin, l'unica soluzione nativa per la gestore dei progetti basata sulla collaborazione in network per Mac OS X, ora completamente localizzato in italiano.

  • L'Astrologue Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare L'Astrologue completamente localizzato in italiano, potrai calcolare temi natali, calcolare transiti e sinastrie. Ora gli utenti di Mac OS X possono calcolare e disegnare un grafico in meno di mezzo secondo...

  • ProTa Gold Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare ProTa Gold, grazie al quale potrai avere l'analisi del mondo della borsa sul desktop. Grafici, analisi tecnica e di monitoraggio del portafoglio per il mercato azionario... ora in italiano.

Sezione Astrologia

Phoca - Google AdSense Easy

Ultimi 5 utenti registrati

  • Vincentelli
  • ilprincipe87
  • glica
  • el_nino46
  • aliciahorse

Info sul Sistema

OS
Linux s
PHP
5.4.39
MySQL
5.5.41-cll-lve
Ora
11:38
Caching
Disabilitato
GZip
Disabilitato
Utenti registrati
6725
Articoli
3998
Web Links
6
Visite agli articoli
2009858

Chi è online - Contatore visite

Abbiamo 22 visitatori e nessun utente online

07921176
Oggi
Ieri
Questa settimana
Ultima settimana
Questo mese
Ultimo mese
Tutti
575
1007
1582
689703
65167
52002
7921176

Il tuo IP: 54.163.105.38
Oggi: 31 Mar 2015

Banner verticale

† 29/04/2009

Senza di lei non sarei nato

Nel suo evento del 9 marzo per Apple Watch, Apple ha anticipato che diverse applicazioni saranno rese disponibili sull'Apple Watch, tra cui un app di American Airlines, che permetterà agli utenti di ricevere informazioni sui voli, il check-in per i loro voli, e altro ancora.

Da allora, molte altre compagnie aeree hanno annunciato prossime applicazioni per l'orologio di Apple, dando un accenno ad alcuni dei modi di come verrà utilizzato Apple Watch per rendere la vita più facile. British Airways, per esempio, ha appena annunciato un app British Airways per l'orologio di Apple, che sarà disponibile a partire dal 24 aprile.
Attraverso un'opzione sguardo, a cui si accede facendo scorrere a destra sul quadrante, la app British Airways mostrerà un riepilogo del prossimo volo di un cliente, offrendo informazioni come il numero di volo, stato dei voli, un conto alla rovescia per orario di partenza, e le condizioni meteorologiche della destinazione. Tutte queste informazioni saranno disponibili in un unico colpo d'occhio, impedendo agli utenti di dover passare attraverso messaggi di posta elettronica e di dover aprire altre applicazioni per accedere ai dettagli del volo.
L'applicazione supporterà anche check-in su polso per i voli, e l'invio di notifiche per indirizzare gli utenti alle loro porte appropriate. In alcuni terminal aeroportuali, come il Terminal 5 di Heathrow, gli utenti riceveranno messaggi di benvenuto powered by iBeacon.

A questo link il resto del post apparso su MacRumors

Il produttore svizzero di orologi di lusso TAG Heuer, alla convention orologi di giovedì a Baselworld in Svizzera, ha annunciato che sta collaborando con Google e Intel per creare un smartWatch connected. TAG Heuer sarà responsabile della progettazione e della produzione dell'orologio, che avrà un microprocessore Intel e utilizzarà la piattaforma Android Wear di Google. Lo smartWatch sarà rilasciato entro la fine dell'anno, in quella occasione verranno svelati i prezzi e le caratteristiche specifiche. (come riportato in questo post su MacRumors)

Carrera orologio sportivo di lusso contemporaneo TAG Heuer

 

TAG Heuer ha grandi aspettative per il suo imminente smartwatch, con il CEO Jean-Claude Biver che ha definito il suo "più grande annuncio" in 40 anni di lavoro nel settore. L'esecutivo ha anche annunciato che il prodotto sarà un "l'orologio più collegato" a disposizione, poche settimane prima che Apple Watch venga rilasciato. "La differenza tra il TAG Heuer e l'orologio di Apple sarà molto importante", ha detto Biver. "Questo si chiama Apple e questo sarà chiamato TAG Heuer."
TAG Heuer che unisce Swatch, Breitling, Montblanc e Frederique Constant come uno dei diversi produttori svizzeri di orologi che portano caratteristiche elettroniche al polso per competere con Apple Watch e altri smartwatches collegati. TAG è il primo orologiaio tradizionale a collaborare con Google, tuttavia, aprendo le porte a più produttori di orologi di lusso svizzeri sotto capogruppo LVMH, compresi Hublot e Zenith, a collaborare con Silicon Valley sulla prossima generazione di dispositivi da polso.

Ci sono volute ben due settimane, ma alla fine ci siamo riusciti !

Abbiamo completato l'upgrade del portale a Joomla 2.5, dopo la migrazione dal PhpNuke 7 a Joomla 1.5 questa è stata sicuramente un'altra impresa tutt'altro che semplice e tutt'altro che facile !

Per opportuna informazione diamo alcuni numeri che aiuteranno a comprendere le difficoltà che abbiamo dovuto superare per aggiornare Italian Local Mac, che è in linea dal giugno del 2005, e tenendo presente che la nostra stella polare è sempre stata rappresentata dalla ricerca di migrare/trasferire con tutti i dati possibili dei vecchi database ci si rende conto delle complesse problematiche che abbiamo dovuto affrontare.

Abbiamo aggiornato e trasferito tutti i dati relativi a: 6670 utenti; 3948 articoli, che essendo per la gran parte scritti da Giancarlo Bonetti (grande pioniere dell'introduzione dei prodotti Apple in Italia) rappresentavano un patrimonio storico, testimoniato da oltre 1.800.000 visite, che volevamo assolutamente conservare.

Allo stesso modo volevamo trasferire i ben 120 file relativi a software localizzato in italiano, manuali e guide che, nel corso di questi (quasi) dieci anni, abbiamo messo (gratuitamente) a disposizione nella sezione Download.

L'esserci riusciti rappresenta per noi un motivo di grandissima soddisfazione e per tutti gli iscritti e/o simpatizzanti del nostro portale costituisce motivo per continuare a sostenerci e seguirci.

Se abbiamo complessivamente superato le 7.200.000 visite al solo portale principale di Italian Local Mac Network lo dobbiamo a tutti voi.

Grazie, grazie di cuore a tutti !

Le banche stanno istituendo politiche e autorizzazione per carte di credito e debito più severe per gli utenti di Apple Pay dopo che i criminali hanno approfittato di protocolli di sicurezza precedentemente lassista per il dotarsi di nuovi account che utilizzano i dati delle carte rubate.

Wall Street Journal venerdì ha riportato che le banche stanno aggiungendo misure supplementari per il processo di adozione del sistema Apple Pay per arginare una recente ondata di attività di acquisto fraudolento.
E' venuto alla luce all'inizio di questa settimana che i truffatori utilizzavano i dati di carte di credito rubate per acquistare articoli big-ticket in Apple Store e altri rivenditori che supportano il sistema di pagamento Apple Pay basato su NFC per i pagamenti mobili. I criminali intendono aprire nuovi account Apple Pay utilizzando i dati delle carte ottenuti dalle recenti violazioni dei dati Home Depot.
Secondo il rapporto, le banche stanno impiegando una varietà di protocolli di verifica per fermare i truffatori dall'aggiungere account illegittimi. Ad esempio, con Apple Pay, le banche possono scegliere di impiegare un cosiddetto "percorso giallo" di routine di attivazione che prevede l'invio di codici di autorizzazione via e-mail o di testo a un indirizzo registrato o ad un numero di telefono.
Altri metodi includono la richiesta di domande sui recenti acquisti, l'indirizzo di un utente o di altri dettagli specifici conosciuti solo dal titolare della carta. Alcune banche potranno anche chiedere che i nuovi utenti di Apple Pay possano essere chiamati dall servizio clienti per la verifica da persona a persona.
D'altra parte, il rapporto ricorda che gli utenti che hanno già una scheda registrata con iTunes Store possono già "navigare attraverso" il processo di utilizzazione. D'altra parte i criminali che tentano di creare un nuovo account probabilmente avranno difficoltà, senza una carta fisica, in quanto Apple Pay richiede informazioni specifiche della carta - tra cui il codice di verifica della carta (CVV) - per iscriversi.
Va notato che la stessa Apple Pay non è stata violata, il che significa che le informazioni esistenti dell'utente sono al sicuro.

Gli Apple Stores, da Lunedi espanderanno i loro servizi di riparazione dell'iPhone ed includeranno la sostituzione dello schermo dell'iPhone 5s, contribuendo a ridurre il costo complessivo e i tassi di turnover.

La macchina utilizzata dai Geni di Apple per allineare con precisione gli LCD sostituiti

Una fonte vicina al dossier ha detto che gli Store Apple inizieranno la sostituzione dei display rotti dell'iPhone 5s in-house il 4 agosto, aggiungendo simili opzioni di ripristino esistenti per l'iPhone 5 e iPhone 5c.

A questo punto, la maggior parte dei rapporti hanno evidenziato l'annuncio a settembre per il lancio per l'iPhone 6. Tuttavia, un rapporto della settimana scorsa affermava che Apple stava progettando un evento di metà settembre per l'iPhone 6 e iOS 8, che sarà seguito da uno in ottobre per l'iWatch, OS X Yosemite, nuovi iPad e nuovi Mac. Un annuncio della manifestazione per il 16 settembre sarebbe anche caduta di Martedì, che è quando Apple annuncia tipicamente i suoi nuovi prodotti.

La persona, che ha detto di aver ricevuto la conferma del nuovo programma da un Apple Store in giornata, osserva che gli schermi dell'iPhone 5s possono essere scambiati solo su unità libere da danni procurati dall'acqua o di altri guasti hardware, come il telaio piegato. Per iPhone con gravi danni, i clienti devono inviare il proprio dispositivo in Apple per la manutenzione o la sostituzione.

Non sono stati forniti dettagli in merito al costo, ma pare che si dovrebero pagare la nota dei soliti $ 79 più tassa di imposta con AppleCare+ facendo arrivare il telefono spento per posta.