Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Il nostro software localizzato in italiano

  • Live Interior 3D Pro Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare Live Interior 3D Pro, una potente e molto intuitiva applicazione per la progettazione d'interni completamente localizzata in italiano.

  • L'Astrologue Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare L'Astrologue completamente localizzato in italiano, potrai calcolare temi natali, calcolare transiti e sinastrie. Ora gli utenti di Mac OS X possono calcolare e disegnare un grafico in meno di mezzo secondo...

  • Merlin Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare Merlin, l'unica soluzione nativa per la gestore dei progetti basata sulla collaborazione in network per Mac OS X, ora completamente localizzato in italiano.

  • ProTa Gold Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare ProTa Gold, grazie al quale potrai avere l'analisi del mondo della borsa sul desktop. Grafici, analisi tecnica e di monitoraggio del portafoglio per il mercato azionario... ora in italiano.

  • GarageSale Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare GarageSale localizzato in italiano, avrai così a disposizione un applicazione client per il sistema di aste online eBay. Esso consente agli utenti di Mac OS X di creare rapidamente aste utilizzando il Mac...

  • OsiriX Ita

    Nella sezione Download di ILM potrai scaricare gratuitamente OsiriX un grande software che combina l'Open Source con le tecnologie chiave di Apple. La ricerca per il trattamento delle immagini medicali ora è in italiano...

Sezione Astrologia

Phoca - Google AdSense Easy

Ultimi 5 utenti registrati

  • fradibasilio
  • francescodibasilio
  • thecrz
  • pallino
  • Halfred90

Info sul Sistema

OS
Linux s
PHP
5.4.35
MySQL
5.5.40-cll
Ora
11:20
Caching
Disabilitato
GZip
Disabilitato
Utenti registrati
6684
Articoli
3953
Web Links
6
Visite agli articoli
1906949

Chi è online - Contatore visite

Abbiamo 15 visitatori e nessun utente online

07692832
Oggi
Ieri
Questa settimana
Ultima settimana
Questo mese
Ultimo mese
Tutti
1388
2428
14326
442937
59476
415587
7692832

Il tuo IP: 54.204.94.228
Oggi: 20 Dic 2014

Banner verticale

† 29/04/2009

Senza di lei non sarei nato

Durante il Keynote della sua annuale Worldwide Developers Conference, Apple ha annunciato iOS 8. iOS 8 riceve una moltitudine di nuove funzionalità per i consumatori, incluse le funzioni di notifica rivisitati, un aggiornamento per correggere automaticamente chiamate QuickType, il supporto per le tastiere di terze parti, miglioramenti per Mail, e un nuovo componente di monitoraggio salute chiamato Health (Salute).

Centro di notifiche
Notifiche interattive consentono agli utenti di prendere le notifiche e interagire con esse per rispondere ai messaggi di testo o altre notifiche senza lasciare l'attuale applicazione aperta, o azioni complete di notifiche che appaiono sullo schermo bloccato. In una demo, Craig Federighi è stato in grado di rispondere ad un Messaggi e come un post di Facebook direttamente dalla notifica sullo schermo, che è spuntato su una app separata che stava usando.

Implementazioni per la tastiera

Una nuova funzionalità della tastiera iOS chiamata QuickType, aggiunge suggestioni di battitura che si adattano al contesto attuale. QuickType impara le abitudini e la lingua di ogni utente, tutelando la privacy. Insieme con QuickType implementa le tastiere esistenti iOS, Apple sta per consentire agli utenti di installare tastiere di terze parti per la prima volta, il che significa che le tastiere come Swype possono essere utilizzate in modo nativo nel sistema operativo.

Benchè appena rilasciato, iOS 7.1 è già stato installato sul 5,9% dei dispositivi iOS in Nord America. Questo è quanto risulta da una nuova indagine, realizzato dalla società di ricerche di mercato Chitika, ottenuta mediante decine di milioni di dispositivi basati su iOS negli Stati Uniti e in Canada dal 9 all'11 marzo 2014.

I tassi di adozione sono simili a quelli di iOS 7.0.6, che ha offerto una correzione di sicurezza critica ed è stato installato sul 13,3% dei dispositivi iOS 48 ore dopo il rilascio e il 25% dei dispositivi dopo quattro giorni.

"Come con la maggior parte degli aggiornamenti delle versione minori, il tasso di adozione di iOS 7.1 sono state meno drammatiche di quelle dei suoi omologhi della versione principale. Nelle 24 ore successive della release pubblica del sistema operativo, gli utenti di iOS 7.1 generano il 5,9% del totale del traffico Web nordamericano iOS".

iOS 7.1 offre supporto CarPlay, miglioramenti Touch ID, correzioni di bug e diversi miglioramenti visivi per iOS, che possono essere consultati sulla pagina di supporto (solo in inglese) del sito web di Apple.

Al di là di iOS 7.1, iOS 7 utenti hanno generato più dell'80% di tutto il traffico web iOS nel corso dei tre giorni monitorati da Chitika, un numero che è risultato molto simile a quello misurato nella precedente ricerca del 26 febbraio della società.

La scorsa settimana, lo sviluppatore di app Steven Troughton-Smith ha condiviso una serie di screenshot di quello che sembrava essere la funzione 'iOS in the Car' annunciato da Apple come "coming soon" per i dispositivi iOS 7. La funzione ha lo scopo di consentire a un dispositivo iOS di utilizzare il display del cruscotto di una vettura, che fornisce l'accesso alle funzioni di navigazione, telefono, messaggi e musica.

Troughton-Smith ha pubblicato ora un video che mostra iOS in azione in automobile, attraverso una implementazione barebone che in realtà è già presente in iOS 7.0.3 ma non accessibile per impostazione di default. Il video mostra come viene eseguita la caratteristica nel software iOS Simulator per gli sviluppatori, con il display nel cruscotto rappresentato da una finestra separata di 800x480.

Nelle note pubblicate insieme al video, Troughton-Smith sottolinea che la funzione iOS in the Car supporta più risoluzioni di monitor esterni, input touch e controlli hardware e input vocale.

- Supporta risoluzioni multiple
- Supporta touchscreen (presumibilmente single-touch), pulsanti hardware, ruote e touchpad
- Non supporta il multitasking - Display auto mostrerà sempre la stessa corrente di app sullo schermo come iPhone (che può essere bloccato/addormentato)
- Inseriti nella white list di applicazioni Apple specifici - non API pubblica per gli sviluppatori [ ancora ? ]
- Non ha keyboard UI - riconoscimento vocale come input
- UI chiaramente soggetto a cambiamento
- Funzionalità in video mancante è dovuto a iOS Simulator non contenente tutte le app iOS

Apple ha rilasciato oggi iOS 7.0.6 per iPhone, iPad e iPod touch, un aggiornamento minore che include una correzione per la verifica della connessione SSL. iOS 7.0.6, che porta un numero di build 11b651, è disponibile come aggiornamento over-the-air con un file che pesa 35,4MB su un iPhone 5s.

Data Security

Disponibile per: iPhone 4 e versioni successive, iPod touch (5a generazione), iPad 2 e versioni successive

Impatto: un attacker con una posizione privilegiata in rete può acquisire o modificare i dati in sessioni protette da SSL/TLS

Descrizione: Secure Transport non è riuscito a convalidare l'autenticità della connessione.

iOS 7.0.6 arriva tre settimane dopo il rilascio di iOS 7.0.5, che era disponibile solo per un numero limitato di dispositivi e più di tre mesi dopo il rilascio di iOS 7.0.4, un aggiornamento minore con correzione di bug.

Per informazioni dettagliate sul contenuto di questo aggiornamento, consultare il sito http://support.apple.com/kb/HT1222?viewlocale=it_IT.

In una mail inviata agli sviluppatori seguita da un identico messaggio postato sul sito Web Developer, Apple ha detto che tutte le app scritte per la revisione dopo il 1 febbraio devono essere ottimizzate per iOS 7, una mossa che porterà la parità di titoli presentati in iOS App Store. Rileva inoltre che, sia le nuove app che gli aggiornamenti delle app presentate sull'App Store devono essere realizzate con l'ultima versione di Xcode 5.

Come segnalato durante la presentazione dell'iPhone 5s e del suo chip A7 a 64-bit, il tool di sviluppo Xcode 5 è ora in grado di affrontare i processi a 64 bit e concede l'accesso specializzati alle API di iOS 7. Attualmente, solo poche app sfruttano il potenziale dell'A7.

La nota ricorda inoltre agli sviluppatori le linee guida dell'interfaccia umana di iOS, che sono stati rivisti per l'estetica di iOS 7 con vari cambiamenti. Nel documento, Apple dice iOS 7 incarna tre temi chiave:

Deferenza. L'interfaccia utente aiuta gli utenti a comprendere e interagire con il contenuto, ma mai in concorrenza con esso.
Chiarezza. Il testo è leggibile in ogni dimensione, le icone sono precise e chiare, gli ornamenti sono sottili e appropriati, e una attenzione focalizza sulla funzionalità, motiva il design.
Profondità. Gli strati visivi e il movimento realistico conferiscono vitalità e aumentano il piacere e la comprensione degli utenti.