Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Il nostro software localizzato in italiano

  • L'Astrologue Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare L'Astrologue completamente localizzato in italiano, potrai calcolare temi natali, calcolare transiti e sinastrie. Ora gli utenti di Mac OS X possono calcolare e disegnare un grafico in meno di mezzo secondo...

  • OsiriX Ita

    Nella sezione Download di ILM potrai scaricare gratuitamente OsiriX un grande software che combina l'Open Source con le tecnologie chiave di Apple. La ricerca per il trattamento delle immagini medicali ora è in italiano...

  • GarageSale Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare GarageSale localizzato in italiano, avrai così a disposizione un applicazione client per il sistema di aste online eBay. Esso consente agli utenti di Mac OS X di creare rapidamente aste utilizzando il Mac...

  • Merlin Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare Merlin, l'unica soluzione nativa per la gestore dei progetti basata sulla collaborazione in network per Mac OS X, ora completamente localizzato in italiano.

  • ProTa Gold Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare ProTa Gold, grazie al quale potrai avere l'analisi del mondo della borsa sul desktop. Grafici, analisi tecnica e di monitoraggio del portafoglio per il mercato azionario... ora in italiano.

  • Live Interior 3D Pro Ita

    Nella sezione ILM Store puoi trovare Live Interior 3D Pro, una potente e molto intuitiva applicazione per la progettazione d'interni completamente localizzata in italiano.

Sezione Astrologia

Ultimi 5 utenti registrati

  • tarcar1
  • ara
  • matt
  • t_C
  • frantoio

Info sul Sistema

OS
Linux s
PHP
5.4.35
MySQL
5.5.40-cll
Ora
11:01
Caching
Disabilitato
GZip
Disabilitato
Utenti registrati
6675
Articoli
3952
Web Links
6
Visite agli articoli
1865047

Chi è online - Contatore visite

Abbiamo 33 visitatori e nessun utente online

07340727
Oggi
Ieri
Questa settimana
Ultima settimana
Questo mese
Ultimo mese
Tutti
2603
8188
29971
61241
122958
5764
7340727

Il tuo IP: 54.81.155.64
Oggi: 22 Nov 2014

† 29/04/2009

Senza di lei non sarei nato

Ora fioccano le previsioni e le ipotesi relative al significato della frase 'It's been way too long', contenuta nell'invito di partecipazione all'evento di giovedì 16 ottobre...

Secondo noi la traduzione 'è trascorso troppo tempo' non può riferirsi allo scontato rilascio delle nuove versioni dell'iPad e nemmeno alla nuova gamma di iMac ma a qualcosa di diverso...

Per prima cosa questa frase dovrebbe riferirsi ad un prodotto che non risulta rinnovato ormai da troppo tempo e come sappiamo sono due i prodotti che hanno questi requisiti: il Mac mini è l'Apple TV.

A nostro modo di vedere un evento che è già molto importante per il rilascio ufficiale di Yosemite, che sarà seguito dalla presentazione delle nuove versioni dell'iPad (con una probabile versione Pro anche se potrà entrare in produzione solo all'inizio del 2015) e dai nuovi iMac (che secondo noi però non saranno annunciati se non in modo molto marginale) come può essere accompagnato da uno 'slogan' riferito ad un semplice aggiornamento del Mac mini ?

E' molto più ragionavole che la frase possa essere riferita ad un radicale rinnovamento dell'Apple TV che oltre ad un ovvio potenziamento delle sue caratteristiche (supporto per il 2/4K?) potrebbe finalmente diventare una vera e propria console per le migliaia di games già disponibili su iOS...

Giovedì 16 ormai non è così lontano, per cui possiamo ingannare l'attesa anche con previsioni 'azzardate' perchè Apple ha ripreso a stupire...

La World Wide Developer Conference 2014, ha preso il via. Questa è la 25esima edizione. Tim Cook, Ceo di Apple, sale sul palco e prende la parola: "Siamo qui per celebrare la community degli sviluppatori e le straordinarie app da essi create...da noi tutti della Apple, moltissime grazie".

"Apple ha ora 9 millioni di sviluppatori registrati. Un incremento del 47% rispetto allo scorso anno. Nella audience c'è anche un gruppo di giovani sviluppatori. Il più giovane ha solo 13 anni.
Oggi vi parleremo di OS X e iOS. Grosse nuove funzionalità per entrambi i sistemi".

"Oltre 40 millioni di persone hanno installto Mavericks, la versione di OS X che abbiamo lanciato lo scorso anno. Oltre il 50% della base installata ora sta usando l'ultimo sistema operativo. La più rapida adozione di sempre di ogni sistema operativo per PC.
Cominciamo OS X e il Mac".

Sul palco sale Craig Federighi, che si appresta a presentare la nuova versione di OS X.

Riceviamo da Giancarlo Bonetti che si trova al Yerba Buena Center in San Franscisco.

- Incomincia l'evento mediatico di Apple. Sul palco arriva il suo CEO, Tim Cook, applausi dalla platea. Si abbassano le luci. Inizia la presentazione di un video della WWDC. Animazione + parole, intende comunicare che Apple prende design molto, molto seriamente.

- Come sta facendo l'iPhone 5c? Come sta facendo il 5s?. Ripete i 9 milioni venduti nel weekend del lancio. Applausi.

Apple ha appena annunciato che la sua annuale conferenza degli sviluppatori, la WorldWide Developers Conference, avrà inizio il 2 giugno e proseguirà sino al 6 giugno. Dando corso al tradizionale processo di applicazione, l'azienda ha già aperto la vendita dei biglietti sul suo sito web, ma ora selezionerà i partecipanti in modo casuale, invece del sistema chi prima arriva, prima servito.

Questo significa che non siamo più in grado di vedere le vendite super-veloci dei biglietti, che abbiamo visto negli anni precedenti, ma una forma di estrazione garantirà una possibilità più equa per tutti.
Possiamo aspettarci di vedere tutti gli ultimi sviluppi di iOS e OS X e quant'altro l'azienda potrebbe avere nella manica in pochi mesi. Infatti, secondo qaunto riporta Apple:

"Le attività della WWDC 2014 includeranno:
Oltre 100 sessioni tecniche presentate da ingegneri Apple su un ampio ventaglio di argomenti per lo sviluppo, l'implementazione e l’integrazione delle più recenti tecnologie di iOS e OS X".

Gli sviluppatori potranno fare richiesta dei biglietti attraverso il sito web della WWDC (developer.apple.com/wwdc) a partire da adesso fino alle ore 10:00 (PDT) di lunedì 7 aprile; i biglietti verranno assegnati ai partecipanti attraverso una selezione casuale. Entro lunedì 7 aprile alle ore 17:00 (PDT) gli sviluppatori sapranno l'esito della propria richiesta. Saranno inoltre disponibili 200 borse di studio, per offrire a studenti di tutto il mondo l’opportunità di ricevere un biglietto gratuito (developer.apple.com/wwdc/students).

Ai membri della stampa sono stati inviati gli inviti per un evento speciale Apple per l'introduzione di prodotti per il prossimo Martedì 22 ottobre, in cui la società mostrerà i suoi ultimi modelli di iPad.

Invito all'evento Apple del 22 ottobre


L'invito rivela che l' evento si terrà presso il Yerba Buena Center for the Arts in San Francisco. È in programma per le 10:00 ora della California, 19:00 ora italiana.

L'invito focalizza la parte superiore del logo Apple, concentrandosi sulla sua "radice". Sullo sfondo, sono sparsi forme di foglie in una varietà di colori. L'invito enfatizza: "Abbiamo ancora molto da coprire".

Rumors sull'evento di Apple del 22 ottobre, sono trapelati la scorsa settimana sui media. Apple, come di consueto, ha aspettato esattamente che ci fosse una settimana di anticipo prima di inviare gli inviti ufficiali della sua manifestazione.

Anche se l'invito non menziona esplicitamente l'iPad, ci si aspetta che Apple introdurrà due nuove versioni del sua linea leader del mercato dei tablet iPad.

L'iPad full-size di quinta generazione dovrebbe avere un design revisionato facendolo apparire più come l'iPad mini. È probabile che abbia cornici laterali e un profilo più sottili, permettendo al dispositivo di essere più portatile e leggero, pur mantenendo il suo schermo da 9,7 pollici.

Per quanto riguarda il popolare iPad mini, Apple potrebbe proporre la versione con un display Retina ad alta risoluzione, corrispondenti al numero di pixel presenti sull'iPad tradizionale, ma imbrigliare tutti quei pixel in uno schermo più piccolo di 7,9 pollici.