Italian English French German Portuguese Russian Spanish

I nostri Subdomini rinnovati ed aggiornati

  • ILM Astro

    Su ILM Astro puoi effettuare calcoli astrologici completi di grafici, tabelle e interpretazioni professionali di astrologi di fama mondiale per: Tema natale, Sinastrie, Transiti e molto altro...

  • ILM Store

    Su ILM Store puoi trovare: Software localizzato, Software commerciale, Corsi online, eBook - PDF - ePub, Collana Video d'Arte e tutte le informazioni relative ai nuovi rilasci e aggiornamenti...

  • ILM Server

    Su ILM Server puoi trovare: Applicazioni, Giochi, Filmati, Musica e Altro, il tutto rigorosamente in italiano...

Ultimi 5 utenti registrati

  • rossetti
  • robertomorz
  • fede206cc
  • fede666
  • Jerry

Info sul Sistema

OS
Linux w
PHP
5.6.40
MySQL
5.7.36
Ora
11:44
Caching
Abilitato
GZip
Disabilitato
Utenti registrati
6947
Articoli
4041
Web Links
6
Visite agli articoli
6266473

Chi è online - Contatore visite

Abbiamo 51 visitatori e nessun utente online

17081214
Oggi
Ieri
Questa settimana
Ultima settimana
Questo mese
Ultimo mese
Tutti
3313
4641
21848
9804978
51699
151964
17081214

Il tuo IP: 54.36.148.240
Oggi: 09 Dic 2021

† 29/04/2009

Senza di lei non sarei nato

  • Corso online...

    € 3,49

  • Come gestire...

    € 13,50

  • Grandi della...

    € 8,50

  • La triade al...

    € 7,50

Macworld Lab ha ottenuto una configurazione standard della serie Mac Pro, con un singolo processore Xeon 6-core a 3.5GHz, con 256 GB di memoria flash, 16 GB di RAM e doppia scheda grafica AMD D500.

Con una altezza di soli 25 cm. e un peso di 5 kg. inferiori, il design del nuovo Mac Pro, bello come può essere, ridefinisce completamente le macchine professionali di Apple. Viene fornito con la stessa quantità di memoria flash interna di un computer portatile e non ha slot PCI disponibili per schede di acquisizione video, schede RAID, o simili. Il nuovo Mac Pro è veramente destinata a essere configurato al momento dell'acquisto, con l'eventuale sistema di archiviazione o schede aggiunte esternamente attraverso le sei porte Thunderbolt 2 o quattro porte USB 3.0 aggiuntive. Il nuovo Mac Pro viene inoltre fornito con porte ethernet gigabit dual e reti wireless 802.11ac.

Macworld Lab: test effettuati da James Galbraith e Albert Filice

In termini di prestazioni generali, il Mac Pro 6-core è stato un impressionante 65% più veloce che dell'high-end precedente Mac Pro, il 12-core Mac Pro 2012 con due processori 6-core Intel Xeon a 2.4GHz. Il nuovo Mac Pro è stato più veloce in tutti i test tranne il test Cinebench CPU, che è stato del 10% più veloce sul sistema a 12-core. Il test di copiatura dei file è stato 4 volte più veloce nel nuovo Mac Pro con memoria flash che suul disco 7200 rpm del sistema a 12-core. Come ci si aspetterebbe, il Mac Pro 6-core standard non riusciva a tenere il passo con il nuovo Mac Pro 8-core in configurazione personalizzata, che è stato dell'8% più veloce nel complesso rispetto al Mac Pro 6-core standard. Molti test hanno mostrato meno del 5% di differenza tra i sistemi, tra cui Photoshop, iTunes, Aperture, copiare file, Zippare e Unzippare file e la suite PCMark di Office in esecuzione su una macchina virtuale di Parallels. Test della CPU hanno mostrato vantaggi nel Mac Pro 8-core personalizzato, con un punteggio migliore del 18% nel Cinebench CPU, Final Cut Pro è risultato il 17% più veloce nel rendering, e un punteggio MathematicaMark 41 per cento superiore.

Bottom line

"Il nuovo Mac Pro ridefinisce il sistema di più alto-livello di Apple. Mancando l'espansione interna che, una volta ha attirato avanzati hobbysti per la linea, il nuovo Mac Pro è davvero un computer di classe workstation progettato per ridurre i minuti e ore da progetti di video, audio e di programmazione pro eseguiti giorno dopo giorno".

Pro
- Impressionanti prestazioni multi-core
- Workstation di classe dual-GPU
- Storage interno veloce
- Un sacco di opzioni di espansione esterni
- Design compatto, elegante
- Silenzioso e relativamente fresco
- Molti componenti interni aggiornabili

Contro
- Le prestazioni single-core non sono sostanzialmente migliori (talvolta peggiori) di quello di altri Mac correnti
- Nessuna opzione di espansione interna, le configurazioni di fascia alta sono costose

Se desideri commentare devi eseguire il login.