Italian English French German Portuguese Russian Spanish

I nostri Subdomini rinnovati ed aggiornati

  • ILM Astro

    Su ILM Astro puoi effettuare calcoli astrologici completi di grafici, tabelle e interpretazioni professionali di astrologi di fama mondiale per: Tema natale, Sinastrie, Transiti e molto altro...

  • ILM Store

    Su ILM Store puoi trovare: Software localizzato, Software commerciale, Corsi online, eBook - PDF - ePub, Collana Video d'Arte e tutte le informazioni relative ai nuovi rilasci e aggiornamenti...

  • ILM Server

    Su ILM Server puoi trovare: Applicazioni, Giochi, Filmati, Musica e Altro, il tutto rigorosamente in italiano...

Corso ILM Astro Plus

 

Acquista il Corso basato sul pacchetto ILM Astro Plus.
Potrai partecipare a 6 Webinar di 2 ore cadauno al termine dei quali sarai in grado di realizzare dei report finali con calcoli astrologici completi di grafici, tabelle ed interpretazioni di alcuni maestri astrologi di fama mondiale...

 

Ultimi 5 utenti registrati

  • rossetti
  • robertomorz
  • fede206cc
  • fede666
  • Jerry

Info sul Sistema

OS
Linux w
PHP
5.6.40
MySQL
5.6.49
Ora
20:47
Caching
Abilitato
GZip
Disabilitato
Utenti registrati
6947
Articoli
4037
Web Links
6
Visite agli articoli
5312868

Chi è online - Contatore visite

Abbiamo 80 visitatori e nessun utente online

14968752
Oggi
Ieri
Questa settimana
Ultima settimana
Questo mese
Ultimo mese
Tutti
7664
5899
50580
7651806
188933
196821
14968752

Il tuo IP: 216.244.66.246
Oggi: 28 Nov 2020

† 29/04/2009

Senza di lei non sarei nato

  • Corso online...

    € 126,00

  • Come gestire...

    € 13,50

  • Grandi della...

    € 8,50

  • La triade al...

    € 7,50

Twitter mercoledì ha rilasciato una versione aggiornata dell'app Mac per integrazione al Centro di Notifica e, soprattutto, un sistema a livello di soluzione di autenticazione a due fattori per una accresciuta sicurezza dell'account.

Sulla scia delle recenti violazioni di alto profilo, Twitter ha intensificato le misure di sicurezza con quello che chiama "verifica di login", una forma di autenticazione a due fattori che, se attivata, richiede agli utenti di immettere un PIN speciale con la loro normale password per effettuare il login.

Gli utenti possono trovare l'opzione sul client Web di Twitter in "Sicurezza Account" nel menu Impostazioni, barrando la casella accanto a "Richiedi un codice di verifica quando accedo" e allegando un numero di telefono per il proprio account, gli utenti riceveranno un codice a sei cifre via SMS ogni volta che si accede a Twitter.com.
Proprio come l'implementazione della sicurezza in due fasi di Google, applicazioni di terze parti legate a un account continueranno a funzionare senza alcuna regolazione delle impostazioni speciali. Tuttavia, una volta effettuato il logout da un'app, un utente deve visitare la pagina Applicazioni su Twitter.com per recuperare una password temporanea che verrà ri-autorizzerà quella app.

Con la sua nuova funzione di sicurezza, Twitter sta cercando di aggiungere un ulteriore livello di protezione contro gli hacker scellerati che hanno recentemente guadagnato l'accesso a un numero di account di spicco.

Ieri è stato anche lanciato l'app OS X di Twitter, che porta l'integrazione con la versione desktop del Centro di Notifica.

Dalle note di rilascio:

Integrazione Centro di Notifica: ricevere notifiche quando qualcuno vi parla o quando si riceve un messaggio diretto. È possibile configurare questo dalla finestra delle preferenze dell'applicazione.

Questo aggiornamento include anche le seguenti modifiche:

- Correzioni per le notifiche Growl che non lavorano in Lion e Mountain Lion
- Correzioni per bug che impediva tweet non-favorevoli
- Correzioni in composer per account dispersi
- Correzioni per il messaggio di errore quando si posta un tweet con un immagine incollata
- Correzioni per avatar allargata durante il trascinamento di un tweet in una e-mail
- Correzioni per crash e vari altri bug

Twitter per Mac arriva a 4,8 MB e può essere scaricato dal Mac App Store gratuitamente.

Se desideri commentare devi eseguire il login.