Italian English French German Portuguese Russian Spanish

I nostri Subdomini rinnovati ed aggiornati

  • ILM Store

    Su ILM Store puoi trovare: Software localizzato, Software commerciale, Corsi online, eBook - PDF - ePub, Collana Video d'Arte e tutte le informazioni relative ai nuovi rilasci e aggiornamenti...

  • ILM Server

    Su ILM Server puoi trovare: Applicazioni, Giochi, Filmati, Musica e Altro, il tutto rigorosamente in italiano...

  • ILM Astro

    Su ILM Astro puoi effettuare calcoli astrologici completi di grafici, tabelle e interpretazioni professionali di astrologi di fama mondiale per: Tema natale, Sinastrie, Transiti e molto altro...

Ultimi 5 utenti registrati

  • rossetti
  • robertomorz
  • fede206cc
  • fede666
  • Jerry

Info sul Sistema

OS
Linux w
PHP
5.6.40
MySQL
5.7.33
Ora
01:15
Caching
Abilitato
GZip
Disabilitato
Utenti registrati
6947
Articoli
4041
Web Links
6
Visite agli articoli
5544372

Chi è online - Contatore visite

Abbiamo 25 visitatori e nessun utente online

15471546
Oggi
Ieri
Questa settimana
Ultima settimana
Questo mese
Ultimo mese
Tutti
140
6316
140
8225972
33569
160771
15471546

Il tuo IP: 54.36.148.232
Oggi: 08 Mar 2021

† 29/04/2009

Senza di lei non sarei nato

  • Corso online...

    € 3,49

  • Come gestire...

    € 13,50

  • Grandi della...

    € 8,50

  • La triade al...

    € 7,50

Twitter mercoledì ha rilasciato una versione aggiornata dell'app Mac per integrazione al Centro di Notifica e, soprattutto, un sistema a livello di soluzione di autenticazione a due fattori per una accresciuta sicurezza dell'account.

Sulla scia delle recenti violazioni di alto profilo, Twitter ha intensificato le misure di sicurezza con quello che chiama "verifica di login", una forma di autenticazione a due fattori che, se attivata, richiede agli utenti di immettere un PIN speciale con la loro normale password per effettuare il login.

Gli utenti possono trovare l'opzione sul client Web di Twitter in "Sicurezza Account" nel menu Impostazioni, barrando la casella accanto a "Richiedi un codice di verifica quando accedo" e allegando un numero di telefono per il proprio account, gli utenti riceveranno un codice a sei cifre via SMS ogni volta che si accede a Twitter.com.

Apple ha rilasciato un aggiornamento per la sua app di musica e multimediale iTunes, portandola alla versione 11.0.3.

L'aggiornamento aggiorna il compatto MiniPlayer, aggiungendo le copertine degli album e una barra di avanzamento, così come un migliore supporto per gli album multi-disco e grandi librerie di iTunes. Questa versione di iTunes è dotato di numerose nuove funzionalità e miglioramenti, tra cui:

Questa versione di iTunes offre diversi miglioramenti e nuove funzionalità, tra cui:

- Nuovo Mini Player. Mini Player include una splendida nuova vista progettata per mostrare l'illustrazione del tuo album. Inoltre, dispone adesso di una barra di avanzamento integrata.

- Vista brani migliorata. Puoi goderti l'illustrazione di un album nella vista Brani.

- Album multi-disco. Gli album con più dischi verranno visualizzati come un solo album.

Questo aggiornamento fornisce inoltre miglioramenti relativi alle prestazioni durante la ricerca nelle librerie di iTunes di grandi dimensioni e il loro ordinamento.

Per informazioni sul contenuto di sicurezza di questo aggiornamento, vai su: support.apple.com/kb/HT1222?viewlocale=it_I
T

Questo aggiornamento è costituito da un file di 187,50 MB su Mac, ed è disponibile attraverso il Mac App Store, Aggiornamento Software e direttamente dalla Pagina di Software Download di Apple.
L'ultimo aggiornamento di iTunes è stato rilasciato nel mese di febbraio.

Apple ha rilasciato un nuovo aggiornamento software per l'iPhone 5, aggiungendo un profilo audio aggiornato per vivavoce. L'aggiornamento minore è già disponibile per il download e l'installazione.

La nuova versione iOS può essere scaricata attraverso la sezione Aggiornamento Software trovato nell'applicazione nativa in Impostazioni. È disponibile sia la versione CDMA di iPhone 5 e GSM. iOS 6.1.4 è identificato come Build 10B350, ed è costituito da 11,5 megabyte.

Questo aggiornamento include contenuto di sicurezza presente in aggiornamenti del software iOS precedenti. Per ulteriori informazioni, vai sul sito web: http://support.apple.com/kb/HT1222?viewlocale=it_IT.

L'ultimo aggiornamento a iOS, la versione software 6.1.3, è stato rilasciato nel mese di marzo. È stato corretto un bug che permetteva di funzionalità di sicurezza lockscreen del telefono di essere bypassata.

Nessun altro importante aggiornamento per iOS si ritiene possa essere rilasciato, dal momento che Apple si crede sia già in procinto di rilasciare il prossimo suo sistema operativo mobile. iOS 7 dovrebbe essere svelato al Worldwide Developers Conference di quest'anno, in programma dal 10 al 14 giugno dove, presumibilmente, agli sviluppatori sarà rilasciata una pre-release beta del software.

Apple ha rilasciato una serie di aggiornamenti sia per Safari che per Java, affrontando persistenti problemi con la sicurezza di Java.

Gli aggiornamenti arrivano come Safari in versione 6.0.4 per OS X Mountain Lion e Lion (ottenibile con Aggiornamento Software) e in versione 5.1.9 per OS X Snow Leopard. Gli aggiornamenti, che possono essere ottenuti attraverso il meccanismo di aggiornamento software in OS X, aggiungere nuove opzioni specifiche del sito per permettere il plug-in Java.

Safari 6.0.4 e 5.1.9 consentono agli utenti di abilitare il plugin Java per Safari solo per i siti web desiderati di volta in volta.

Tutti i dettagli su come utilizzare le opzioni specifiche del sito sono disponibili in un documento di supporto associato.

Assieme agli aggiornamenti di Safari, Apple ha rilasciato anche aggiornamenti per le versioni di Java 6. Arrivano come Java per OS X 2013-003 per gli utenti di OS X Mauntain Lion e Lion e Java per Mac OS X 10.6 Update 15 per gli utenti di OS X Snow Leopard. Gli aggiornamenti portano l'Apple-disponibile Java 6 fino al più recente aggiornamento versione 45 del software di Oracle, che ha rilasciato l'aggiornamento per altre piattaforme prima di oggi. Gli aggiornamenti di Java 7 sono ora gestiti da Oracle direttamente, e gli utenti dovrebbero aggiornare attraverso il sito di Oracle.

Apple ha rilasciato gli aggiornamenti per Final Cut Pro X, Motion e Compressor, con l'obiettivo di marketing inteso a amantenere elevato l'interesse dell settore professionale degli editori video.

Mentre Motion e Compressor hanno ottenuto visto ritocchi più limitati oltre a correzioni di bug, Final Cut Pro X ha ricevuto un aggiornamento un po' più consistente tra cui il supporto per il nuovo Sony XAVC sino alla risoluzione di 4K.

- Final Cut Pro (Mac App Store)

Novità nella versione 10.0.8
• Supporto per il codec Sony XAVC con risoluzione massima di 4 K.
• Possibilità di visualizzare i file ProRes Log C da fotocamere ARRI ALEXA con livelli di contrasto e colore standard Rec. 709.
• Risoluzione di un problema per cui alcuni effetti di terze parti generavano fotogrammi verdi durante il rendering.
• Risoluzione di problemi relativi alle prestazioni che potevano verificarsi con determinati titoli ed effetti
• Rendering dei clip a tempo inverso sullo sfondo.
• Possibilità di utilizzare la tastiera per regolare le impostazioni relative all'aspetto dei clip nella timeline.
• Possibilità di visualizzare i metadati del numero di bobine situate nella traccia timecode dei file video.
• Esportazione di file audio mono in un progetto surround con livelli volume corretti.
• Le zone di rilascio non inizializzano più il primo fotogramma del video al riavvio dell'applicazione.
• Risoluzione di un problema relativo alle prestazioni che si verificava quando venivano selezionati più intervalli di un singolo clip.
• Risoluzione di un problema per cui l'opzione “Play Around” non funzionava correttamente su alcuni clip visualizzati mediante dispositivi video esterni.

Requisiti: OS X 10.6.8 o versioni successive, processore 64-bit. Prezzo: 269,99 €.

- Motion (Mac App Store)

Novità nella versione 5.0.7
• Risoluzione di un problema per cui alcuni effetti di terze parti generavano fotogrammi verdi durante il rendering.
• Risoluzione di problemi relativi alle prestazioni che potevano verificarsi con determinati titoli ed effetti
• Risoluzione di un problema di stabilità durante la separazione dei livelli nella timeline.
• Risoluzione di un problema per cui l'esecuzione di un plugin da un riquadro poteva richiedere diversi clic.
• Risoluzione di un problema di stabilità relativo ai plugin CoreMelt.

Requisiti: OS X 10.6.8 o versioni successive, processore 64-bit. Prezzo: 49,99 €.

- Compressor (Mac App Store)

Novità nella versione 4.0.7
• Rimozione del limite di 1 GB per le dimensioni dei file da caricare su Vimeo.
• Risoluzione di un problema di stabilità durante la riproduzione di alcuni file MPEG 2.
• Risoluzione di un problema di stabilità in Qmaster durante l'elaborazione di lavori multipli.

Requisiti: OS X 10.6.8 o versioni successive, processore 64-bit. Prezzo: 49,99 €.