Italian English French German Portuguese Russian Spanish

I nostri Subdomini rinnovati ed aggiornati

  • ILM Astro

    Su ILM Astro puoi effettuare calcoli astrologici completi di grafici, tabelle e interpretazioni professionali di astrologi di fama mondiale per: Tema natale, Sinastrie, Transiti e molto altro...

  • ILM Store

    Su ILM Store puoi trovare: Software localizzato, Software commerciale, Corsi online, eBook - PDF - ePub, Collana Video d'Arte e tutte le informazioni relative ai nuovi rilasci e aggiornamenti...

  • ILM Server

    Su ILM Server puoi trovare: Applicazioni, Giochi, Filmati, Musica e Altro, il tutto rigorosamente in italiano...

Corso ILM Astro Plus

 

Acquista il Corso basato sul pacchetto ILM Astro Plus.
Potrai partecipare a 6 Webinar di 2 ore cadauno al termine dei quali sarai in grado di realizzare dei report finali con calcoli astrologici completi di grafici, tabelle ed interpretazioni di alcuni maestri astrologi di fama mondiale...

 

Ultimi 5 utenti registrati

  • rossetti
  • robertomorz
  • fede206cc
  • fede666
  • Jerry

Info sul Sistema

OS
Linux w
PHP
5.6.40
MySQL
5.6.49
Ora
20:15
Caching
Abilitato
GZip
Disabilitato
Utenti registrati
6947
Articoli
4037
Web Links
6
Visite agli articoli
5312816

Chi è online - Contatore visite

Abbiamo 60 visitatori e nessun utente online

14968639
Oggi
Ieri
Questa settimana
Ultima settimana
Questo mese
Ultimo mese
Tutti
7551
5899
50467
7651806
188820
196821
14968639

Il tuo IP: 157.55.39.195
Oggi: 28 Nov 2020

† 29/04/2009

Senza di lei non sarei nato

  • Corso online...

    € 126,00

  • Come gestire...

    € 13,50

  • Grandi della...

    € 8,50

  • La triade al...

    € 7,50

Apple starebbe apportando significative modifiche allo sviluppo del programma education per iPad per il prossimo anno scolastico, che dovrebbe eliminare alcuni degli ostacoli che i distretti scolastici devono affrontare in sede di adozione dell'iPad per l'uso in classe. In una e-mail ottenuta dal sito MacRumors, si legge che l'azienda sta definendo i piani per rendere più facile la distribuzione delle apps, eliminando la necessità di un ID Apple per caricare applicazioni, modificando l'ID Apple per il programma studenti e unificando i diversi programmi di sviluppo in uno.

Apple prevede di semplificare la distribuzione delle apps, permettendo alle scuole di assegnare e distribuire applicazioni su un dispositivo senza un ID Apple già in autunno, riducendo il numero di passaggi necessari per il set up di un iPad. Le scuole non saranno più tenute a creare generici Apple ID esclusivamente per caricare contenuti sul tablet, e gli insegnanti e gli amministratori avranno la possibilità di bloccare gli studenti dall'effettuare acquisti personali senza approvazione.
"Per semplificare la grande distribuzione, includendo l'uno-a-uno e la condivisione d'uso, vogliamo rendere la distribuzione delle apps ancora più facile. Oggi, gli Apple ID sono necessari al fine di fornire applicazioni e libri per gli studenti. Stiamo lavorando per cambiare tutto questo in autunno consentendo alle scuole di assegnare e distribuire applicazioni su un dispositivo senza un Apple ID. Come attualmente previsto, questo ridurrà di molto il numero dei passaggi necessari per l'installazione di un dispositivo. Questo cambiamento dovrebbe eliminare la necessità di creare generici Apple ID esclusivamente per le finalità di ottenere contenuti su iPad. Le scuole avranno anche la possibilità di impedire agli studenti di fare acquisti personali senza approvazione. "
L'email delinea anche le modifiche agli Apple ID per il programma di studenti da rilasciare durante il 2016, tra cui le scuole consentendo la possibilità di creare e gestire gli Apple ID per gli studenti sotto i 13 anni che possono essere utilizzati per accedere a iCloud. Gli amministratori di sistema saranno anche in grado di reimpostare le password degli studenti. Il nuovo approccio continuerà a soddisfare i requisiti della COPPA richiesti per la privacy online dei bambini negli Stati Uniti.
Apple intende anche migliorare i suoi Apple Deployment Programs unificando diversi programmi in uno per una esperienza amministrativa semplificata, rendendo più facile per i distretti scolastici di iscriversi, gestire e supportare grandi implementazioni di iPad. Apple spera che le continue modifiche porteranno ad un maggiore coinvolgimento degli studenti, migliorando la partecipazione con risultati più elevati nei test ed in tutti i tipi e livelli di istruzione.