Blue Flower

Applicazioni

  • Rivalutazioni Istat

    Le applicazioni di questa categoria possono essere utilizzate per calcolare le rivalutazioni monetarie di affitti, assegni di mantenimento, contratti, pensioni ecc. che fanno uso dell'indice Istat FOI pubblicato dall'Istat.

  • Proprietà, Successioni

    Questa categoria ricomprende per lo più applicazioni che riguardano la proprietà in generale e quella immobiliare, in particolare, inclusa l'ipotesi di trasferimento del diritto per successione ereditaria.

  • Tassi e interessi

    In questa sezione sono presenti applicazioni che consentono di calcolare, su una determinata somma, alcune tipologie di interessi, come quelli legali, con possibilità di impostare un'eventuale capitalizzazione trimestrale, semestrale o annuale,

  • Investimenti finanziari

    Questa sezione è dedicata al settore finanziario, con particolare riguardo al calcolo del rendimento semplice lordo e netto dei BOT trimestrali, semestrali, annuali e di durata variabile, a confronto con il tasso di inflazione attuale,

  • Dichiarazione dei redditi

    Le applicazioni di questa categoria riguardano il settore del fisco, con particolare riguardo ai calcoli più ricorrenti nella compilazione dei modelli per la dichiarazione dei redditi.

Accesso Utenti

Chi è online

Abbiamo 26 visitatori e nessun utente online

Con questa applicazione è possibile effettuare il calcolo IMU (imposta municipale propria), ovvero l'imposta comunale sugli immobili prevista inizialmente dal D.L. 201/2011, meglio noto come 'manovra Monti' o 'decreto salva Italia', convertito in legge con modificazioni dalla L. 214/2011.

 

Per il calcolo dell' IMU è sufficiente selezionare il gruppo o la categoria catastale cui appartiene l'immobile e inserire la relativa rendita catastale non rivalutata (per i terreni agricoli è il reddito dominicale non rivalutato).

La rendita catastale, da non confondere con il valore di mercato dell'immobile, è reperibile nella dichiarazione dei redditi o direttamente online sul sito dell'Agenzia del Territorio (per autenticarsi serve il codice fiscale).

Se l'immobile è la prima casa, comprese le relative pertinenze, ricordati di selezionare il campo "Abitazione principale".

Puoi effettuare il calcolo IMU anche se sei comproprietario dell' immobile: indica nell'apposito campo la "Quota di possesso" dell'immobile ed il numero dei proprietari residenti con diritto alla detrazione (se prima casa).

 

Novità Legge di Stabilità 2016

Abitazioni concesse in Comodato
La legge di stabilità 2016 ha previsto la riduzione del 50% della base imponibile in caso di immobili ad uso abitativo concessi in comodato come prima casa a parenti di primo grado (figli e genitori) se sono rispettate determinate condizioni.
Per maggiori informazioni leggi l' articolo pubblicato.

Immobili locati a canone concordato
Per gli immobili locati a canone concordato, di cui alla legge 431/1998, l'IMU calcolata con l'aliquota stabilita dal Comune è ridotta del 25%.

Terreni agricoli
E' prevista l'esenzione IMU per tutti i terreni agricoli classificati come montani o parzialmente montani secondo lacircolare n.9/1993 e per tutti i terreni (anche in pianura) posseduti e condotti da coltivatori diretti iscritti alla previdenza agricola, oppure ubicati nelle isole minori (a prescindere dal possessore), oppure ancora per i terreni ad immutabile destinazione agro-silvo-pastorale a proprietà collettiva e inusucapibile.

Cooperative edilizie
Sono esenti dall'IMU anche gli immobili di cooperative edilizie a proprietà indivisa destinati a studenti universitari che siano soci assegnatari, anche se non residenti.



Tutti i loghi e marchi nominati in questo sito sono dei legittimi proprietari. I commenti sono di chi li scrive, mentre tutto il resto è @ 2012-2020 di ILM Annunci