Blue Flower

Applicazioni

  • Rivalutazioni Istat

    Le applicazioni di questa categoria possono essere utilizzate per calcolare le rivalutazioni monetarie di affitti, assegni di mantenimento, contratti, pensioni ecc. che fanno uso dell'indice Istat FOI pubblicato dall'Istat.

  • Proprietà, Successioni

    Questa categoria ricomprende per lo più applicazioni che riguardano la proprietà in generale e quella immobiliare, in particolare, inclusa l'ipotesi di trasferimento del diritto per successione ereditaria.

  • Tassi e interessi

    In questa sezione sono presenti applicazioni che consentono di calcolare, su una determinata somma, alcune tipologie di interessi, come quelli legali, con possibilità di impostare un'eventuale capitalizzazione trimestrale, semestrale o annuale,

  • Investimenti finanziari

    Questa sezione è dedicata al settore finanziario, con particolare riguardo al calcolo del rendimento semplice lordo e netto dei BOT trimestrali, semestrali, annuali e di durata variabile, a confronto con il tasso di inflazione attuale,

  • Dichiarazione dei redditi

    Le applicazioni di questa categoria riguardano il settore del fisco, con particolare riguardo ai calcoli più ricorrenti nella compilazione dei modelli per la dichiarazione dei redditi.

Accesso Utenti

Chi è online

Abbiamo 22 visitatori e nessun utente online

Questa applicazione serve per calcolare la superficie commerciale delle principali tipologie di immobili (appartamenti, ville, negozi, uffici ecc…) considerando le relative pertinenze, sulla base dei criteri generali definiti nel DPR. 138/1998 e delle indicazioni OMI.

Se non conosci la superficie complessiva dei vani principali e dei vani accessori diretti li puoi inserire uno alla volta, selezionando l'opzione: "Singoli Vani".

Le pertinenze invece vanno indicate separatamente selezionandole per nome. Dovrai solo specificare se la pertinenza è comunicante con l'immobile principale, ma ti sarà richiesto solo se l'informazione è necessaria per il calcolo.

Il motivo per cui ti chiediamo di inserire le singole pertinenze è perché le loro caratteristiche determinano le modalità di calcolo della superficie commerciale (pertinenza di servizio o di ornamento, coperta o scoperta, comunicante o non comunicante).

Per il calcolo della superficie commerciale valgono le seguenti regole generali:

  • I muri interni ed esterni vanno computati per intero fino ad uno spessore massimo di 50 cm.

  • I muri in comunione con altre proprietà si calcolano al 50%, ossia fino ad uno spessore massimo di 25 cm.

  • Non va considerata la superficie dei vani di altezza utile inferiore a 1,50 metri.

  • Per le scale interne si considera la loro proiezione orizzontale, a prescindere dal numero di piani collegati.

  • Gli spazi e le superfici condominiali sono già considerati nel valore unitario attribuito a ciascun immobile e non devono essere aggiunti alla superficie complessiva.



Tutti i loghi e marchi nominati in questo sito sono dei legittimi proprietari. I commenti sono di chi li scrive, mentre tutto il resto è @ 2012-2020 di ILM Annunci